Seminario di counseling 

"Al mio posto"

Dialoghi intorno alla vita, al benessere, alla felicità, ai suoi ostacoli

Padova, Bologna, Bergamo

SCARICA IL PIEGHEVOLE IN PDF PADOVA

SCARICA IL PIEGHEVOLE IN PDF BERGAMO

SCARICA IL PIEGHEVOLE IN PDF BOLOGNA



Cos'è il counseling?


Perché immaginare di potersi educare alla felicità attraverso la conoscenza di sé? In fondo la maggior parte delle persone sono certe di conoscersi bene e di sapere quale sia la propria strada verso la felicità. Eppure tante convinzioni sembrano non resistere alla quotidiana prova dei fatti: strade piene di sofferenze, difficoltà, frustrazioni e, soprattutto, senso di vuoto, di mancata realizzazione. Se è vero che nella vita ognuno ricerca la propria felicità nelle diverse direzioni che persegue (famiglia, lavoro, affettività ed altre), sembra che soprattutto nella conoscenza di sé e nell’espressione di sé ogni uomo possa trovare la chiave per avvicinare la felicità, riprendere pieno governo della propria via verso l’autorealizzazione.


Per chi è?


Ogni persona percorre nella sua esistenza una via. Non tutti trovano il coraggio di chiedersi “chi sono?” e “dove sto andando?”. Alcuni vengono tuttavia costretti dagli eventi che la vita riserva loro.


Ecco, ogni persona che in un dato momento della propria via si trovi a porsi queste domande potrebbe ad un tratto prendere coscienza che ha bisogno di confrontarsi, di essere sostenuta nel trovare risposte alle domande aperte.


La consulenza educativa, il counseling, è un supporto alla crescita delle persone, nella ricerca di sé, della propria via, della felicità, della realizzazione, nel pieno rispetto dell’unicità e dell’individualità di ciascuno e di ciascuna strada.




Perché?


Le persone, pur nelle loro individuali unicità, incontrano comuni difficoltà nella vita quotidiana, legate al rapporto con sé stessi, all’espressione e realizzazione di sé, ai rapporti con il prossimo, alla cura degli altri (figli, genitori, fratelli, amici…), all’affettività, alla vita professionale, al rapporto con la sofferenza e con la morte. Può apparire strano, ma spesso, aspetti apparentemente differenti tra loro, si rivelano legati e dinamicamente influenzati a vicenda.


Ecco quindi perché: per riprendersi la propria essenza, per ritrovare la strada verso la realizzazione di sé, verso la felicità




Come?


Il counseling è svolto in gruppo oppure in rapporto individuale


Per informazioni scrivi a info@enkrateiastudio.it o 3397289930


 


 

www.enkrateiastudio.it - Studio di Bardelli dott. Zowie - via Montegrappa 116, 26026 Pizzighettone (CR)
BARDELLI ZOWIE: 339 7289930 - P.Iva 01398270338 C.F. BRDZWO74D13D150A

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

Accetta